sardine1

Tante sardine festose anche in piazza Trento. Non so dire quante, perché non ho voluto trasgredire il divieto di salire sul monumento...

Nell’aria non ho sentito odore di fritto, ma una gran voglia di riconoscersi nell’altra sardina che ti sta vicino.

Che è come te, che non si dà per vinta e non si arrende.

Queto sito utilizza i cookie. Per continuare a leggere, dichiara di aver letto e compreso.