tenga il resto"Con l'approvazione della legge contro lo spreco alimentare si conferma la bontà delle iniziative che il nostro comune ha adottato da tempo e grazie alle quali Monza può ben dirsi all'avanguardia su un tema cruciale per il nostro futuro.

Mi è capitato di parlarne a Radio1 per illustrare 'Tenga il resto', la campagna per favorire la pratica di portarsi a casa il cibo non consumato avviata nel 2015. Un'abitudine comune in altri paesi, ma in Italia molto meno. Ma poiché occorre agire soprattutto sulle nuove generazioni, abbiamo avviato forme di sperimentazione anche nelle mense delle nostre scuole per favorire un'educazione alimentare più consapevole e sostenibile".

Lo dichiara Roberto Scanagatti commentando il via libera della Camera alla legge per contrastare gli sprechi alimentari.

Queto sito utilizza i cookie. Per continuare a leggere, dichiara di aver letto e compreso.