Blog Centro Sportivo Monza NEI

L’ex sindaco Mariani ricorda alcune “occasioni” che secondo lui la nostra amministrazione avrebbe perso. L’esempio è il campo da calcio "Verga" di via Ghilini, di proprietà della Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC), non del Comune. L’accusa è il mancato recupero dell’impianto, che alle casse comunali sarebbe costato “solo” 500 mila euro.

L’ex sindaco forse non si è accorto che negli ultimi anni il mondo è cambiato e che le risorse dei comuni si sono drammaticamente ridotte. Solo un dato: dal 2012 ad oggi i trasferimenti statali al nostro Comune sono calati di 20 milioni di euro. Siccome non credo che un sindaco debba lamentarsi ma trovare soluzioni, ricordo che a Monza in questi anni non sono mancati investimenti e fondi per migliorie e manutenzioni di tutti gli impianti, ordinarie e straordinarie. I campi da calcio a disposizione delle società e delle associazioni sportive monzesi, per altro, sono una dozzina.

Riporto di seguito una credo utile sintesi redatta dal Consigliere comunale Silvano Appiani, da me incaricato a seguire lo sport cittadino, un quotidiano e straordinario strumento per promuovere attività salutari e partecipazione, oltre che motivo di soddisfazione e orgoglio per tutti noi grazie alle prestazioni di molte società in numerose specialità.

“Nonostante le difficoltà, abbiamo stanziato più di quattro milioni di euro per interventi di manutenzione straordinaria e adeguamento impiantistico in molti dei 53 impianti sportivi presenti nelle scuole e sul territorio comunale. Abbiamo voluto ripristinare la loro funzionalità e garantire a tutti la possibilità di continuare a praticare le diverse attività sportive.

Solo una carrellata. Il Nei è stato completamente riammodernato e adeguato tanto dal punto di vista strutturale che impiantistico. I lavori sono costati complessivamente 1,5 milioni di euro. E poi siamo intervenuti – o stiamo per intervenire - nella palestra della scuola Bonatti, nel palazzetto dello sport di viale Stucchi e in quello di Sant'Albino.

Siamo intervenuti anche alla Forti e Liberi, sia nel palazzetto sia sulla pista di atletica. Abbiamo lavorato e lavoreremo nel palazzetto di Sant'Albino, al centro Pioltelli e nelle palestre delle scuole Ardigò, Elisa Sala, Don Milani, Pertini e Confalonieri.

Gli interventi sono i più svariati: dalla sostituzione dei serramenti al rifacimento degli spogliatoi, dalle tinteggiature all'illuminazione, dal rifacimento delle pavimentazioni alle coperture. All’elenco bisogna aggiungere anche gli interventi realizzati da privati su impianti dati in concessione, come è successo con il campo sportivo Ambrosini, con la piscina Pia Grande e con il centro sportivo di Triante.

Ancora una cosa, di cui siamo orgogliosi: aver dotato tutte le palestre di defibrillatori di ultima generazione”

Queto sito utilizza i cookie. Per continuare a leggere, dichiara di aver letto e compreso.