Ricevuto il via libera dalla Regione Lombardia, anche Monza aderisce all’iniziativa Nidi Gratis, che permette di tagliare il costo della retta d’iscrizione agli asili comunali (e dei posti in nidi e micronidi privati convenzionati con il Comune).

Dal 22 agosto è infatti possibile inoltrare la domanda di ammissione presso l’ufficio Nidi e Prima Infanzia di via Annoni 14. Requisiti richiesti sono un ISEE inferiore o uguale a € 20.000, la residenza dei genitori in Lombardia, ed entrambi devono essere occupati o esser iscritti ad un Centro per l’Impiego e fruire di percorsi di politiche attive del lavoro. Nel caso di nuclei monogenitoriali i requisiti devono essere posseduti dal solo genitore presente.

La domanda e la relativa documentazione vanno presentate, sia per i già frequentanti che per i nuovi iscritti, entro il 30 settembre.

Ulteriori informazioni e la modulistica da compilare sono disponibili sul sito http://www.comune.monza.it

Queto sito utilizza i cookie. Per continuare a leggere, dichiara di aver letto e compreso.