Alla presenza del sindaco Roberto Scanagatti, dell’assessore alla Cultura, Francesca Dell’Aquila, di Barbara Vertemati, direttrice della Azienda speciale Scuola Paolo Borsa, ente gestore del teatro, il neodirettore artistico Paola Pedrazzini ha illustrato il programma.

Nel tardo pomeriggio di ieri, la Commissione comunale ha individuato i nomi ai quali venerdì 24 giugno, giorno di San Giovanni, patrono di Monza, il sindaco Roberto Scanagatti assegnerà i Giovannini d'oro e il premio Corona ferrea. I tradizionali riconoscimenti al merito civico sono stati istituiti dal Comune di Monza per rendere un pubblico tributo ai monzesi che si sono distinti nei campi culturali, sociali, economici e sportivi.

In occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato, che si celebra in tutto il mondo il 20 giugno, martedì 21 giugno dalle ore 20.30 il Comune di Monza e la rete di accoglienza Sprar (Sistema di Protezione dei Rifugiati e Richiedenti Asilo) organizza un evento di sensibilizzazione e informazione ai cittadini.

Oltre 40 opere, tra scultura, pittura e litografie per raccontare più di mezzo secolo di storia dell'arte ungherese. La mostra, promossa dal Comune e realizzata grazie alla collaborazione di APA Confartigianato Milano, Monza e Brianza e al patrocinio del ministero della Cultura ungherese e del Consolato generale a Milano, inaugura alle 19 del 27 maggio alla Galleria Civica di via Camperio.

2 june"Quella di oggi è stata una giornata importante. C'era bisogno di riaffermare anche in modo simbolico, un principio costituzionale: i Comuni sono parte integrante delle istituzioni democratiche".

Lo ha dichiarato il sindaco di Monza Roberto Scanagatti partecipando a Roma alle celebrazioni per la festa della Repubblica con altri sindaci lombardi.

Queto sito utilizza i cookie. Per continuare a leggere, dichiara di aver letto e compreso.