maroni"Vogliamo proseguire sulla strada per il prolungamento della metropolitana fino alla Villa Reale di Monza. A questo proposito sta per essere completato lo studio di fattibilità commissionato a MM dai Comuni di Milano, Monza, Cinisello Balsamo, Sesto San Giovanni e la principale novità è che il prolungamento da Bignami, attuale capolinea della M5 in territorio milanese, non si fermerà a Bettola, ma entrerà all’interno del tessuto urbano monzese", dichiara in merito il sindaco di Monza Roberto Scanagatti.

"Non appena saranno compiuti gli studi preliminari attualizzati, voglio condividere con la città questa importante novità per raccogliere idee e contributi da tutti. E presto - prosegue - lanceremo un comitato istituzionale per promuovere iniziative utili a sensibilizzare i decisori affinché l’opera venga realizzata con la massima celerità, approfittando della congiuntura favorevole, ma soprattutto del fatto che Monza ha tutte le carte in regola per ottenere un simile investimento infrastrutturale. Un’opera che si giustifica ampiamente perché nella nostra città, capoluogo di un territorio ricco e vivace, possiamo ulteriormente valorizzare, nell’interesse di tutti, il patrimonio ambientale, culturale, di impresa innovativa, di ricerca e cura sanitaria di livello internazionale". 

 

Articolo pubblicato su "Il Giorno" domenica 6 marzo 2016.

Queto sito utilizza i cookie. Per continuare a leggere, dichiara di aver letto e compreso.