E' partita in questi giorni e proseguirà fino a fine aprile la messa a dimora di 800 piante in un'area di proprietà comunale di circa 18 mila metri quadri, che si trova in via Monte Generoso, adiacente alla Boscherona e che si affaccia sul nuovo Viale Lombardia.

Si inaugura questo sabato alle 18 la mostra “Monza 1816. Il sigillo della Città” promossa dal Comune per celebrare il bicentenario del conseguimento dello status di città da parte di Monza, e che si terrà presso la sala delle esposizioni temporanee dei Musei Civici – Casa degli Umiliati di via Teodolinda.

Nel processo per lo sversamento di idrocarburi nel Lambro dall’impianto della Lombarda Petroli, il Comune di Monza, già costituito parte civile nel primo grado di giudizio, era presente anche nel processo d'appello, che si è appena concluso con l’importante riconoscimento da parte della Corte della responsabilità,  a titolo colposo, della proprietà nel disastro del 2010.

rsz img 4801"Si tratta di un’iniziativa importante che vede una forte collaborazione tra istituzioni per realizzare un’operazione di assoluto livello culturale: coinvolti il Museo Nazionale di Capodimonte, il Fondo edifici di culto del Ministero dell’Interno e il Consorzio della Reggia di Monza. Tutto ciò fa del nostro Consorzio, promotore dell’evento, un soggetto pubblico ormai accreditato tra i protagonisti dell’offerta culturale nazionale e internazionale.

Dopo circa un anno di studi e trattative il Comune, Radio Taxi Monza e Taxi Blu hanno attivato una cooperazione che permette alla città di Monza di avere un servizio rinnovato e qualitativamente superiore, superando la sproporzione attualmente esistente tra il numero di taxi disponibili e il numero di abitanti.

Queto sito utilizza i cookie. Per continuare a leggere, dichiara di aver letto e compreso.